Connect with us

MTB

Test Intense Recluse Pro Plus

Un mezzo che si abbina benissimo a biker esperti che possono sfruttare la loro ottima tecnica per scendere in modalità Enduro, o partecipare anche a gare. Una bici molto reattiva e rigida, sia quando la strada sale sia quando la strada scende, rimanendo una allmountain leggermente più spostata verso la discesa grazie ad un uso di sospensioni massicce (Float 36 / Float X2) e a quote geometriche aggressive che la portano a essere pienamente godibile anche in trail parecchio tecnici. Le ruote Intense Carbon, con mozzi DT Swiss 350, si sono comportate egregiamente sia in discesa che in salita, donando alla bici quel brio in più nei rilanci.

Leggi il Test completo (#59 Nov_Dicembre 2016).

Davide Finetto
Written By

davide.finetto@365mountainbike.com Ciao a tutti, sono un appassionato di tutto quello che è bici: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi su pista), poi all'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline più Gravity e l'unione con il magazine 365mountainbike. Ora ho fatto della mia passione la mia professione gestendo un Bike Center all'isola d'Elba (Bike Center Elba) e raccontando in modo ironico ma professionale tutto quello che ruota attorno alla MTB con 365tv.

Nuova GT Force 2022: tante le novità

News

Che aria tira in Enduro? I “vecchi” fanno fatica

A Ruote Ferme

#66 Drop sbagliato? Telescopico assente? Salto “sparito”? Dispetto di Pidcock?

PULITI dentro BIKER fuori

CANYON STOIC 4: Hardtail da enduro

MTB

Advertisement Bike Center Elba
Connect
info@365mountainbike.com