Connect with us

News

Valtellina ebike festival: ecco cosa è successo

Due giorni di tour in e-mtb alla scoperta dei luoghi più belli della Bassa Valtellina, della sua enogastronomia e dei suoi itinerari. A Morbegno anche centinaia di persone per ammirare le novità e i prodotti delle aziende del settore bike.

Fonte: comunicato stampa

Escursioni su pendii terrazzati, percorsi panoramici tra antichi borghi contadini, tour naturalistici tra boschi e alpeggi. Il 18-19 Settembre a Morbegno è andata in scena la seconda edizione del Valtellina Ebike Festival, il più grande evento italiano e focus sportivo dedicato alle biciclette elettriche. Una manifestazione che si fa portavoce della bellezza della Bassa Valtellina e del suo patrimonio di percorsi mettendo al centro i valori del turismo slow partendo dalla sostenibilità ambientale e ponendo il focus sulla deliziosa enogastronomia locale.

Nella giornata di sabato 18 settembre più di 200 appassionati hanno partecipato alla grande escursione Festival Ride by Trek, un tour all-mountain super-panoramico che includeva passaggi tra i vigneti, tra alcune meraviglie storiche e tra gli antichi borghi contadini ricchi di tradizioni. Il tour poteva essere percorso in modalità easy, completamente su strade cementate e sterrate, oppure in modalità challenge, includendo trail all’interno del bosco. Un percorso da fare ognuno con il proprio passo, ma con un unico spirito di amicizia, godendosi la bellezza dei luoghi e fermandosi per delle piccole degustazioni di prodotti tipici nei punti ristoro allestiti sui percorsi.

Epicentro della manifestazione è stato l’eBike Village allestito nel centro di Morbegno, eletta città alpina nel 2019 e, grazie ai suoi ristoranti, negozi, vinerie e botteghe artigiane, capitale valtellinese del bel vivere. Qui, proprio a ridosso del bel centro storico medievale, è stato allestita la grande area espositiva con i nuovi modelli di e-bike e di altri prodotti dedicati al cicloturismo. Tra i brand presenti Met Helmets, azienda locale leader internazionale della produzione di caschi per il ciclismo, che ha presentato le anteprime 2022 e coinvolto i partecipanti con delle estrazioni a premio. Tra i principali partner della manifestazione anche Trek Bicycle, che ha fatto testare i propri modelli di e-mtb su un circuito dedicato e Schwalbe Tires, sponsor dei tour guidati presenti in programma. Ad attirare la curiosità dei presenti la presentazione della nuova Yeti 160 E presentata in anteprima presso lo stand di Mondo Ebike, grande store morbegnese punto di riferimento per tutti gli appassionati di biciclette elettriche. I visitatori hanno inoltre avuto la possibilità di testare le auto elettriche e ibride portate da Bonaldi Group e Autotorino e di provare la velocità dello scambio dati su fibra ottica di Mynet by Noratech, partner dell’evento per connettività e innovazione.

Nella giornata di domenica 19 settembre, la pioggia battente (soprattutto nel pomeriggio) non ha fatto desistere più di 100 partecipanti nel rispondere presente! ai tour guidati: Gusto di Valtellina, escursione enogastronomica con la degustazione dei deliziosi prodotti della Latteria Sociale Valtellina e di altri produttori locali; Trail Experience, iniziativa in stile enduro sui più bei trail delle Alpi Orobie; Val Gerola e Bitto, tour guidato alla scoperta dei segreti di produzione del formaggio Bitto. Ad essere annullato per allerta meteo il solo tour Val Masino e Foresta Secolare, che avrebbe portato i partecipanti all’interno di uno dei luoghi naturalistici più incantati d’Italia.

Un grande applauso è andato ai ragazzi di 360 Valtellina Bike che, oltre ad aver tracciato i percorsi con il supporto del team komoot (applicazione che consente di progettare e navigare le proprie avventure), hanno messo a disposizione le guide mountain-bike e decine di volontari che hanno presidiato le attività garantendo la sicurezza di tutti i partecipanti. Presente all’evento anche Tirex Sport, associazione che si occupa di stimolare le persone con disabilità motorie alla pratica di sport tra cui la mountain-bike e che proprio al Valtellina Ebike Festival ha annunciato un nuovo progetto legato a mountain-bike e disabilità dedicato ai grandi resort italiani e che vedrà la luce nel 2022.

Dall’organizzazione trapelano già alcuni importanti dati statistici: come per la prima edizione, viene confermata una grande partecipazione alle iniziative da parte del pubblico femminile (30%) e di appassionati provenienti da fuori provincia (85%), dati che identificano il Valtellina Ebike Festival come un evento inclusivo e capace di attirare turismo all’interno dei confini valtellinesi.

Il Valtellina Ebike Festival dà naturalmente appuntamento al 2022, ma invita tutti gli appassionati di cicloturismo a visitare Morbegno e le sue valli per in qualsiasi periodo dell’anno.

Tutte le info riguardo all’evento: www.valtellinaebikefestival.com
Tutte le info riguardo alla pianificazione delle proprie escursioni in Valtellina: https://www.valtellina.it/

Avatar
Written By

info@365mountainbike.com

[VIDEO] Clerte e Gommers iridati Pump Track

News

Italian Bike Festival cambia location

News

La Marathon tinge il Bike Festival con i colori dell’iride

News

Brandon Semenuk fa la storia al Red Bull Rampage

News

Advertisement Bike Center Elba
Connect
info@365mountainbike.com