Connect with us

News

Tannus Armour Tube e Tubeless brevettati

Tannus International annuncia ufficialmente di aver ampliato la validità dei suoi esclusivi brevetti mondiali sull’inserto Tannus Armour, disponibile sia in versione tubeless che tube. Progettato per proteggere da forature, pizzicature, danni al cerchio ed aumentare le prestazioni della bici.

I consulenti legali di Tannus e gli stessi esperti dell’ufficio sud coreano per la proprietà intellettuale (KIPO) hanno analizzato oltre 60.000 brevetti relativi ai pneumatici concessi dal 2016.

Questo a dimostrazione che l’azienda ha avuto da sempre una visione completa del panorama internazionale dei brevetti e rafforza la sua posizione di autorevolezza nel mercato delle bici. Per gli attenti osservatori era solo una questione di tempo vedere anche questo brevetto di Tannus istituito formalmente a livello globale.

I PRODOTTI

TANNUS ARMOUR TUBE

Tannus Armour Tube protegge la camera d’aria grazie ai suoi 15 mm di spessore sul battistrada. Inoltre fornisce un maggiore supporto alla spalla laterale e smorzamento delle vibrazioni. Senza contare che Tannus Armour è pensato per l’uso senza lattice e di facile installazione e manutenzione. Il peso va dai 170g ai 480g. Tannus Armour Tube è disponibile per 6 diverse misure di cerchio per ben 16 modelli comprese le fat bike: 700c, 27.5″, 29″, 26″, 24” e 20″.

TANNUS ARMOUR TUBELESS

Tannus Armour Tubeless invece va usato in accoppiata con il lattice ed è maggiormente prestazionale rispetto alla versione a camera d’aria. Offre 20 mm di protezione del cerchio e smorzamento delle vibrazioni senza assorbire il liquido sigillante. Questo inserto offre al rider tecnico una struttura interna di supporto per una progressione di guida più performante e stabile. Tannus Armour è disponibile in 3 diverse misure/modelli: 29″, 27,5″ e la nuova versione gravel 700c.

Davide Finetto
Written By

davide.finetto@365mountainbike.com Ciao a tutti, sono un appassionato di tutto quello che è bici: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi su pista), poi all'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline più Gravity e l'unione con il magazine 365mountainbike. Ora ho fatto della mia passione la mia professione gestendo un Bike Center all'isola d'Elba (Bike Center Elba) e raccontando in modo ironico ma professionale tutto quello che ruota attorno alla MTB con 365tv.

fantamtb fantamtb

Sta arrivando FANTAMTB®, La 1^ APP dedicata al fanta-mtb

News

MTB Talks: via al primo convegno internazionale sul mountain biking

News

Parliamo del Mottarone: per gli amici ‘il motta’

News

Valtellina ebike festival: ecco cosa è successo

News

Advertisement Bike Center Elba
Connect
info@365mountainbike.com