Connect with us
365tv puliti dentro biker fuori

News

Olympia presenta i suoi Team 2016: GS Forestale e Polymedical

Fonte: comunicato stampa

Momenti di storia della mtb e di futuro, oggi, a Piove di Sacco (PD) nella modernissima sede della Cicli Olympia: alla presenza del CT Hubert Pallhuber, di dirigenti FCI, sponsor, VIP, appassionati e stampa, l’azienda ha presentato i suoi team italiani Elite 2016.

Dire Olympia è dire storia del ciclismo, da 123 anni. Dire Olympia è anche dire storia della mtb: l’azienda di Piove di Sacco (PD) infatti, ha supportato il movimento delle ruote grasse sin dai suoi esordi. Una passione ed un amore che sono emersi chiaramente durante la presentazione ufficiale dei due team a cui Olympia affida il suo nome per la stagione 2016: l’Olympia Polimedical ed il G.S. Forestale Olympia Vittoria.
A commentare questa bella mattinata di ciclismo c’era Luciano Martellozzo, “la voce della mtb” in Veneto, figura storica nella disciplina dedicata alle ruote grasse e segretario della Commissione Veneta FCI del fuoristrada. A fare gli onori di casa, invece, la famiglia Fontana al completo ed il coordinatore dei team, Marino Pizzo.
La show room della Olympia, allestita per l’occasione a testimoniare i 123 di storia, con cimeli storici accanto alle modernissime mtb di oggi, ha accolto oltre 100 persone, tra vip, stampa, sponsor, appassionati ed anche, ospite d’eccezione, il CT della nazionale MTB, Hubert Pallhuber.
Ed è proprio dalla storia di Olympia e dal supporto che, da tre generazioni, la famiglia Fontana dà al ciclismo ed in particolare, al movimento mtb che è partita la presentazione. Olympia, che nasce nel 1893 a Milano ad opera di Carlo Borghi, fu rilevata dalla famiglia Fontana nel 1959. Da quel momento il supporto costruttivo dei Fontana nei confronti del ciclismo e della mtb in particolare, non è mai mancato. Esso continua, con nuova determinazione, anche nella terza generazione dei Fontana: a Paolo e Vittorio Fontana si sono aggiunti infatti i figli, Michela Fontana (figlia di Paolo), Antonio e Andrea Fontana (figli di Vittorio).

Ecco dunque gli atleti del team Olympia Polimedical per il 2016: Hector Leonardo Paez (colombiano, bronzo ai mondiali marathon 2015), il sardo Pietro Sarai, il danese Alexander Laugesen e dallo storico G.S. Cicli Olympia, arrivano il bergamasco Marzio Deho e il friulano Andrea Dei Tos.

Nel team G.S. Forestale Olympia Vittoria riconfermati i gemelli Luca e Daniele Braidot, Nicholas Pettinà e Mirko Tabacchi (che era assente, impegnato in una gara a Valencia in Spagna). 

Marino Pizzo ha terminato con queste parole : “E’ per me motivo di grande orgoglio essere qui oggi. Ringrazio la famiglia Fontana per il supporto che da sempre mi dà e che continua a dare al movimento mtb nel tempo. Ho buone speranze di vedere almeno una bici Olympia alle Olimpiadi di Rio 2016 e questo per me è un motivo di enorme soddisfazione personale perché concretizza il lavoro di tanti anni!”

Advertisement Bike Center Elba
Connect
info@365mountainbike.com