Connect with us
365tv puliti dentro biker fuori

News

Gwin e Atherton inarrestabili anche a Leogang

Alla 4^ prova di World Cup a Leogang, il fondo viscido e insidioso del tracciato Austriaco ha messo a dura prova i biker ma rispetto alle qualifiche la situazione era molto migliore.

Ad Aaron Gwin, questa situazione, gli ha fatto un baffo e ha strappato un tempo super infliggendo distacchi pesanti agli avversari, primo su tutti il giovanissimo Loris Vergieri, Francese che sicuramente nei prossimi anni farà parlare di sè (già lo sta facendo ora). Terzo posto per Troy Brosnan, rivale diretto di Gwin in Coppa visto che occupa la 2^ posizione.

Arriva il fango e troviamo Danny Hart in 4^ posizione. Grande applauso per Loris Revelli che, a soli 18 anni, conquista un buonissimo 33° posto. Il talento c’è, vediamo se riuscirà nel giro di qualche anno ad entrare nell’olimpo dei migliori atleti al mondo. Secondo degli italiani è Johannes Von Klebelsberg al 46° posto. Poco dietro di lui, in 56ª posizione, il Campione Italiano Francesco Colombo.

Tra le donne vince Rachel Atherton che fa sua la 10ª World Cup consecutiva, record assoluto in ambito femminile. In generale di World Cup non ha rivali. Seconda posizione per Tahnée Seagrave mentre al terzo posto si piazza Miranda Miller. Ottimo 8° posto per l’Italiana Veronika Widmann mentre Alia Marcellini si ferma con un altrettanto buono 11ª posizione. Eleonora Farina è 14ª. 

CLASSIFICHE COMPLETE

REPLAY

Advertisement Bike Center Elba
Connect
info@365mountainbike.com