Connect with us

News

CANYON STRIVE: nuove colorazioni per il 2021

La macchina da enduro di Canyon, la Strive, ha ricevuto molto più di una semplice mano di vernice per il 2021.

Fonte: comunicato stampa

L’innovativa tecnologia Shapeshifter mantiene la Strive al passo con le competizioni nel 2021. Prodotto in stretta collaborazione con i nostri partner di Fox Suspension, lo Shapeshifter offre una regolazione “al volo” sia della geometria che delle sospensioni posteriori.

Tutti i modelli della gamma ora sono dotati di forcella da 170 mm, riservata in precedenza solo ai modelli CFR. Novità per il 2021 è il passaggio agli ammortizzatori GRIP2 sulla forcella Fox equipaggiata per i modelli CF 8 e CFR, consentendo ancora più trazione.

La versatilità è stata potenziata anche in altri ambiti. Il CF 9 e il CFR sono ora dotati rispettivamente di ruote gravity in carbonio EXC 1501 ed EXC 1200 di DT Swiss. Queste bici vedono anche l’adozione dei reggisella V2 di OneUp mentre nel restro della gamma Strive, si utilizzano diversi modelli di reggisella, a seconda delle dimensioni.

Infine, ci sono i colori. L’X-ray green non è più riservato solo ad atleti del calibro di Tahnee e Kaos Seagrave e si presenta come opzione sui modelli CF 7 e CF 8, mentre il CFR vede il passaggio alla colorazione nero/bianco super nitida.

La gamma Strive è composta da 4 modelli, a partire da 2.999 EUR* per il CF 7, con una configurazione ready to race e lo stesso telaio full carbon delle altre bici in gamma. Il modello CFR di fascia alta a 5.999 EUR* è qualcosa di speciale. Un layup del telaio su misura e un mix di materiali ultra-premiuim consentono un risparmio di 300 g rispetto al precedente Strive CF e l’allestimento si completa con componenti top: sospensioni Fox Factory, ruote in carbonio DT Swiss e gruppo XTR, per una bici enduro da sogno.

Davide Finetto
Written By

davide.finetto@365mountainbike.com Ciao a tutti, sono un appassionato di tutto quello che è bici: in età giovanile ho praticato agonisticamente il ciclismo su strada e su pista (campione Italiano Allievi su pista), poi all'età di 18 anni sono passato nel cross country gareggiando a livello nazionale/internazionale come Under23. Passato Elite, ho fatto la scelta di prendere le cose più alla leggera dal punto di vista dell'allenamento, ed ecco che è nato l'amore per le discipline più Gravity e l'unione con il magazine 365mountainbike. Ora ho fatto della mia passione la mia professione gestendo un Bike Center all'isola d'Elba (Bike Center Elba), creando il fantaMTB e raccontando in modo ironico, ma professionale, tutto quello che ruota attorno alla MTB con 365tv.

La Marathon tinge il Bike Festival con i colori dell’iride

News

Brandon Semenuk fa la storia al Red Bull Rampage

News

I sentieri abusivi fanno bene alla mountain bike?

News

Big event RED BULL RAMPAGE da PROBIKESHOP

News

Advertisement Bike Center Elba
Connect
info@365mountainbike.com