Connect with us
365tv puliti dentro biker fuori

News

A Bologna Cai e Biker sotto un’unico obiettivo

Fonte: comunicato stampa

Nella provincia di Bologna è nata un’iniziativa davvero unica sorta spontaneamente: dopo i danni procurati dalla grande nevicata di inizio anno, che ha bloccato praticamente tutti i sentieri del circondario, molti dei principali club di mtb della zona si sono mossi per riaprire i percorsi. E’ nato un gruppo Facebook dei “Pulitori di sentieri dopo la Big Snow” (https://www.facebook.com/groups/1411674482460894/) in cui si sono presi accordi per le uscite di manutenzione ed il CAI stesso, notoriamente un po’ in conflitto con i bikers sui sentieri, ha accettato di buon grado questo aiuto insperato, visto che con le loro forze non sarebbero mai riusciti a ripristinare la percorribilità dei tracciati.

Ed anche i motociclisti si sono impegnati per dare man forte, dissipando la ruggine che è sempre intercorsa con gli escursionisti. In poco più di un mese una schiera di appassionati armati di seghe a motore, seghe a mano, forbicioni, zappe e qualche bottiglia di vino ha riaperto i più bei percorsi della nostra zona, rendendoli nuovamente percorribili. Vorrei nominarne alcuni: 

• La Gemini, che ha coordinato i lavori con il CAI Medio Reno ed il CicloCAI Bologna;
• Kicecè, promotore della pagina Facebook;
• Bikers Bolognesi;
Green Devils,
Soppa,
MTB Adventure;
Vado di Brutto;
Wild Pig;
MTB La Rupe;
Mezzini Bike;

e mi scuso se ne ho dimenticato qualcuno. L’augurio è che questa collaborazione non finisca con la fine dell’emergenza ma che possa protrarsi negli anni come regolare attività di manutenzione e collaborazione. Cordiali saluti.

Advertisement Funky Day
Connect