Connect with us

News

Parte il conto alla rovescia per il campionato Italiano di enduro

Image
Image

La sfida per la conquista del Titolo più prestigioso, quello di Campione Italiano, si svolgerà il 3/4 Agosto sui mitici sentieri di La Thuile in Valle d’Aosta, già teatro di diverse edizioni della Enduro World Series e considerati dagli amanti del tecnico tra i migliori al mondo.

A meno di un mese di distanza dall’apertura, nella località valdostana fervono i preparativi per questo importante secondo appuntamento di stagione con la grande mountain bikeLa Thuile, reduce dal bellissimo debutto nel panorama cross country con la finale degli Internazionali d’Italia Series e dalla recente candidatura alla Coppa del Mondo MTB per il 2021, prosegue la stagione estiva con un altro prestigioso appuntamento targato FCI: il Campionato Italiano Enduro.

Il percorso è altamente spettacolare e renderà la competizione una gara di livello mondiale 4 prove speciali intense ed esigenti che si svolgeranno tutte nella giornata di domenica. Non mancheranno passaggi tecnici, ripidi e le contro pendenze caratteristiche di La Thuile e visto l’utilizzo degli impianti di risalita in gara, il dislivello complessivo non sarà certo da sottovalutare.

Il percorso, che verrà annunciato lunedì 29, si snoda su 4 tra i più iconici e spettacolari trail della località. Si parte da zone super panoramiche con paesaggi mozzafiato sulle vette circostanti come il Rutor e il Monte Bianco che faranno da sfondo a battaglie epiche tra i protagonisti per poi scendere a valle all’interno dei ripidi boschi a cui La Thuile ci ha abituato.

Alex Lupato e Jessica Bormolini detentori del titolo conquistato a Santa Margherita Ligure nel 2018 dovranno guardarsi le spalle: la gara sarà lunga e fisica e gli avversari che puntano alla maglia non sono pochi. “Penso che La Thuile sia la location ideale per assegnare il tricolore Enduro. Ci saranno delle belle battaglie perché sono diversi gli atleti che possono giocarsi il Titolo, ma molto dipenderà dal percorso di gara scelto. Quest’anno sto faticando a trovare una buona condizione ma è da circa un mese che sto riuscendo a lavorare bene e sono concentrato per arrivare al top” dichiara Alex Lupato Campione Italiano 2018.

Le prove libere si svolgeranno sabato 3 Agosto a partire dalle 9.30 mentre la gara di domenica prenderà il via alle 9.00. Tutti i rider potranno effettuare le prove di sabato unicamente con tabella porta numero applicata sulla bici. In questo modo l’organizzazione garantirà che esclusivamente i concorrenti in gara saranno sul percorso. I trail del bike park non interessati alla competizione saranno regolarmente aperti e fruibili.

L’invito a partecipare e a tifare i propri beniamini è naturalmente esteso a tutti i numerosi appassionati, il tifo e il calore che arriva da bordo pista è ciò che ci vuole per sostenere dal vivo i concorrenti, in particolare in una gara così importante dove tutti daranno fondo ad ogni goccia di energia rimasta per agguantare il Titolo di Campione Italiano Enduro 2019.

Le iscrizioni sono ancora aperte (l’iscrizione alla gara comprende lo skipass di sabato e domenica)

Matadown 2019, tutto pronto per la festa

News

LA THUILE ASSEGNA LE MAGLIE TRICOLORE DELL’ENDURO

News

Campionato italiano di enduro, ecco il percorso

News

Annunciato il calendario EWS per il 2020

News

Advertisement Funky Day
Connect