Connect with us
Dainese

News

Rustick alla Trans Julius

La vita da avventuriero professionista continua…

In questo momento mi trovo in Slovenia per partecipare alla Trans julius gara in cui mi sono divertito tantissimo nel 2018 oltre alla soddisfazione di salire sul podio dell assoluta

Amo questa gara perché incarna il vero spirito dell enduro si svolge su 4 giorni in giro per la Slovenia senza che i partecipanti conoscano i sentieri

Quindi un mix di avventura, guida istintiva, colpo d’occhio e resistenza…

Non vedo l’ora di questa sera per raccontare la prima giornata

Anzi una cosa la so… ci sarà una speciale notturna.

RACE DAY

3,2,1 e via giù nel bike park dove guido pulito e senza prendere alcun rischio scelta che si è rivelata molto errata infatti chiudo in quindicesima posizione assoluta!

Quando ho visto il risultato ho pensato alle parole di Giorgio righi durante l’ultima Maxi Avalanche in cui mi diceva che dovevo credere di più nelle mie potenzialità e che potrei dare di più se solo mi apllicassi veramente…

Dunque mi fermo, mangio un bel gelato, ci provo con una bellissima ragazza slovena e parto per la seconda speciale dando tutto me stesso rischiando ad ogni curva, facendo il pelo ad ogni albero e pedalando Anche in aria!
Chiudo la speciale secondo dietro al local tadej che oltre ad aver costruito parte dei trail è un rider che in ews si aggira attorno alla cinquantesima posizione

Contento della mia reazione morale riparto per la terza speciale di giornata ancora più incazzato con la voglia di spaccare tutto! E sai cosa è successo? HO VINTO LA SPECIALE con 3 secondi sul secondo

Adesso sono secondo e dietro di me ci sono tanti rider assatanati qui il livello si alza tutti gli anni…. siamo tutti a giocarci il podio in pochi secondi

Siamo solo all’inizio e la gara prevede ancora 3 giorni totalmente alla cieca senza sapere dove mettere le ruote con una Mass start finale dove tutto può succedere

Vado a dormire contento della mia testa e del mio carattare e mandando a cagare chi definisce garette questo format di gara in cui si vede chi ha le palle di mollare i freni nei sentieri alla cieca e chi si pedala mille metri al giorno per quattro giorni!

Saluti e baci dalla Slovenia

Diario del Rustick: la mia vita da avventuriero professionista continua…

News

Rustick: Dalla Slovenia con amore 2

News

Il Rustick diario da Vallnord con amore

News

Maxi Avalanche Varazze Maxi Avalanche Varazze

Il Rustick e la Maxi di Varazze

Editoriali

Advertisement Funky Day
Connect