Connect with us

News

Beggin e Farina primeggiano al Rd#5 a Santo Stefano d’Aveto

Fonte: comunicato stampa

In una giornata di pioggia leggera e temperature rigide si conclude il Circuito Nazionale Gravitalia 2015, con il Round#5 di Santo Stefano d’Aveto. La nebbia ha attenuato gli splendidi colori autunnali delle vallate che circondano la località a cavallo tra Liguria ed Emilia, mentre la pioggia ha trasformato il tracciato in un mostro di fango, tra rocce, radici e pendenze imponenti, che hanno reso questa gara un autentico esercizio di doti tecniche e atletiche.

PhotoCarloMarchisio_GIT2015_05_Santo_005

Diversi top rider hanno infatti pagato errori e cadute, terminando la gara con tempi alti. Alan Beggin (360 Degrees) invece gioca bene le sue carte e chiude la run con il miglior tempo di giornata: 3’08″95.

PhotoCarloMarchisio_GIT2015_05_Santo_006

Un’ottima performance che il Campione Italiano Elite dedica al team manager e amico Walter Belli. Grazie ai punti di questa vittoria assoluta di tappa, Alan sale dalla settima alla terza posizione nella classifica generale di circuito.

PhotoCarloMarchisio_GIT2015_05_Santo_007

Mario Milani (Ancillotti Doganaccia) festeggia il miglior risultato di stagione nel Circuito Nazionale Gravitalia salendo sul secondo gradino del podio grazie a una run eccellente che ferma il cronometro a 3’11″38.

PhotoCarloMarchisio_GIT2015_05_Santo_008

Terza posizione per Stefano Mezzetta che si aggiunge al compagno di team Alan Beggin nei festeggiamenti dedicati a Walter. Stefano dimostra il suo valore su uno dei tracciati più impegnativi di sempre nel panorama della DH nazionale, chiudendo a 3″44 di distacco dal miglior tempo di giornata.

PhotoCarloMarchisio_GIT2015_05_Santo_009

Il Campione Italiano Francesco Colombo (AB Devinci Italy) chiude in quarta posizione e guadagna punti sufficienti a mettere il definitivo sigillo al titolo di leader del Circuito Nazionale Gravitalia 2015. Quinto posto per Tommaso Francardo (Pedroni Cycles Racing) che dimostra di avere le carte in regola per potersela giocare con i top rider nazionali.

PhotoCarloMarchisio_GIT2015_05_Santo_010

Eleonora Farina (Mangusta Bike) stacca il tempo più basso in ambito femminile, chiudendo l’impegnativo tracciato di Santo Stefano d’Aveto in 3’56″30. Con questa vittoria Eleonora si conferma la vincitrice assoluta del Circuito Nazionale Gravitalia 2015.

PhotoCarloMarchisio_GIT2015_05_Santo_011

Seconda posizione per Rosaria Fuccio (Ancillotti Doganaccia) a soli 2″43 di distacco dal miglior tempo di Eleonora. Una crescita importante in questa stagione, grazie alla quale chiude al secondo posto della classifica generale di circuito. Terza posizione per la giovanissima Beatrice Migliorini (FRM Young Factory Team) che dimostra di avere la stessa stoffa del padre Stefano, grande campione della DH internazionale di tante stagioni fa.

PhotoCarloMarchisio_GIT2015_05_Santo_012

Simone Fabbri (Tartana Bike) vince l’assoluta amatori con il tempo di 3’23″52. Una prestazione di rilievo se si confronta il suo tempo con quelli della categoria Agonisti Uomini.

PhotoCarloMarchisio_GIT2015_05_Santo_013

Lo insegue a quasi due secondi di distacco Luca Fusani (G.S. Pro-M), vincitore della manche di qualificazione. Terza piazza per Fabrizio Dragoni (Alessi Racing) che porta a casa maglia e titolo di leader del Circuito Nazionale Gravitalia 2015.

PhotoCarloMarchisio_GIT2015_05_Santo_014

Classifica Assoluta Finali – Circuito Nazionale Gravitalia \\ Rd#5 – Santo Stefano d’Aveto

Classifica Categorie Finali – Circuito Nazionale Gravitalia \\ Rd#5 – Santo Stefano d’Aveto

Arrivederci al 2016 per la prossima stagione del Circuito Nazionale Gravitalia. Il calendario è in fase di programmazione e presto vi sveleremo dove si disputeranno le prossime entusiasmanti gare del Downhill italiano.

PhotoCarloMarchisio_GIT2015_05_Santo_015

Advertisement Funky Day
Connect