Connect with us

Fiere ed eventi

MARIN, curiosità a Cosmo Bike per il modello Enduro e Trail

TSA di Beltrami è il nuovo distributore dello storico marchio americano fondato 30 fa.

Tra i modelli distribuiti dalla casa emiliana spiccano le biammortizzate da enduro e da trail denominate rispettivamente Attack Trail, Mount Vision e Rift Zone. Saranno disponibili a partire da Dicembre.

Attack Trail (no foto) adotta ruote da 27,5″ e dispone di una sospensione posteriore a punto d’infulcro virtuale (Quad 3) con 150 mm di escursione alla ruota, anteriormente l’escursione è pari a 160mm. A livello geometrico spiccano le quote di carro posteriore di 435 mm, di interasse di 1152 (M) e 1168 (L), dell’altezza del movimento centrale pari a 335 mm e dell’angolo di sterzo inclinato di 66,5°

Tre le versioni importate: Attack Trail 9 (6.599€), Attack Trail 8 (3.959€) ed Attack Trail 7 (2.699€). La Prima dispone di un telaio in fibra di carbonio e di un carro posteriore in lega leggera, l’ammo è un Bos Kirk con interasse / corsa pari a 200/57 mm, la forca è una Bos Deville AM con escursione di 160 mm, il gruppo è un XO1 con freni Guide RS 180/180 mm e le ruote sono le DT Swiss E 1700 gommate WTB.

La Attack Trail 8 utilizza un telaio interamente in Al 6061 T6 montato con sospensioni Rock Shox Pike RC e Monarch RT Debonair e gruppo X1.

MOUNT VISION

Il telaio è dedicato allo standard 27,5″, la sospensione posteriore Iso Trac è caratterizzata dall’assenza di snodi sui foderi e assicura 140 mm di escursione alla ruota.

A livello geometrico sottolineiamo l’angolo di sterzo inclinato di 67,8°, e le quote di carro posteriore, interasse ed altezza del movimento centrale rispettivamente pari a 435 mm, 1141 mm (M) e 1158 mm (L) e 330 mm.

Due le versioni disponibili Mount Vision 8 e Mount Vision 6

La prima dispone di un telaio in fibra di carbonio con carro in lega leggera ed è montata con una Pike RC da 140 mm, da un Monarch RT Debonair e dal gruppo XT, freni a disco compresi e reggisella telescopico KS Lev. Il prezzo è fissato in 5.199€.

RIFT ZONE

Le ruote sono da 29″ ed il carro posteriore Iso Trac assicura 110 mm di escursione alla ruota.

L’angolo di sterzo è inclinato di 69,65°, l’altezza del movimento centrale è pari a 333 mm, il carro posteriore misura 440 mm e le quote di interasse misurano 1145 mm per la taglia M e 1166 mm per la L.

Tre le versioni distribuite da Beltrami TSA: Rift Zone Pro, Rift Zone 8 e Rift Zone 6.

La versione di punta può contare su un telaio full carbon vestito con una “34” Float Factory con 120 mm di escursione, un ammortizzatore Bos Micro con interasse/corsa di 165/38 mm, di un gruppo XTR e del Reverbe Steal. Il prezzo è fissato in 9.349€.

Rift Zone 8, utilizza, invece un telaio in fibra di carbonio al quale è abbinato un carro in lega leggera completato da un gruppo XT e sospensioni Fox 34 Performance e Float Performance, non manca il reggisella telescopico KS Lev. Rift Zone è, invece, realizzato sulla base di un telaio in lega leggera.

Sabato 20 ottobre al via il Verona Cycling Show 2018

Fiere ed eventi

Arriva Verona Cycling Show! Sabato 20 Ottobre 2018

Fiere ed eventi

Leatt si aggiudica due “Design Innovation Award”

Fiere ed eventi

Le novità Bosch eBike Systems presentate a Eurobike 2017

eBike

Advertisement Funky Day
Connect